Manifestazioni giornata della memoria

Inviato da Tilocca Peppino il

L’Istituto di istruzione superiore De Castro, in occasione delle celebrazioni per la giornata della memoria, ha organizzato una serie di attività educative che coinvolgono gli studenti del liceo classico, del liceo artistico e della sede di Terralba.

Le iniziative, organizzate congiuntamente alla Prefettura, al comune di Seneghe e al museo diocesano, portano al centro delle riflessioni l’ultimo dei genocidi avvenuto in Europa nello scorso secolo, quello legato alla guerra nei Balcani e alla dissoluzione della ex Jugoslavia.

Saranno ospiti degli incontri alcune operatrici di organizzazioni bosniache che operano per la pace e che provengono da Sarajevo.

Le attività occuperanno l’intero arco della settimana che va dal 25 gennaio al 1 febbraio.

sabato 25 gennaio, ore 10,30, Seneghe: seminario sul tema: “dall’Olocausto al genocidio nei Balcani”; la nostra scuola parteciperà con un gruppo di studenti del liceo classico che documenteranno la giornata e un gruppo di studenti del liceo artistico che realizzeranno una installazione artistica in contemporanea con lo svolgimento della conferenza;

lunedì 27 gennaio, ore 10,30, palestra liceo classico, incontro con gli ospiti di Sarajevo sul tema: “La guerra nei Balcani, gli stupri di massa, la convivenza fra le etnie religiose e il ruolo della scuola”, parteciperanno gli studenti del quarto e quinto anno del liceo classico e del liceo artistico.

Lunedì 27 gennaio, ore 18,00, museo diocesano: "The colors of a better future" opening of Exhibition Breaking Free - VOCI E STORIE DEI BAMBINI NATI DALLA GUERRA; la nostra scuola parteciperà con una installazione artistica curata dal liceo artistico e con un reading musicale curato dal liceo classico.

Martedì 28 gennaio, ore 8,30, auditorium di Terralba incontro sulla Shoah a cura dei docenti dell’istituto;

ore 10,30 incontro con gli ospiti di Sarajevo sul tema: “La guerra nei Balcani, gli stupri di massa, la convivenza fra le etnie religiose e il ruolo della scuola”, parteciperanno gli studenti del quarto e quinto anno.

Martedì 28 febbraio, liceo classico, ore 9,00: reading musicale, partecipano gli studenti del ginnasio e delle prime liceo e gli studenti del secondo e terzo anno dell’artistico.

Sabato 1 febbraio, auditorium Terralba ore 10,30: reading musicale condotto dagli studenti del liceo classico, partecipano gli studenti delle classi del primo, secondo e terzo anno.

 

Tutte le attività sono aperte al pubblico.